Iscrizione alla newsletter

Accedi o registrati al sito

Sign Up / Login

please, install Flash Player for a correct view

Meditare a casa
Ascoltare PDF Stampa E-mail

Ascoltare

 

Ascoltare comporta una partecipazione profonda tra corpo e anima. Ecco perché è stato usato come uno dei metodi di meditazione più ricco di potenzialità… È un ponte tra due infiniti: il materiale e lo spirituale.

Quando sei seduto, ascolta – qualunque cosa accada; sei nel mondo e ci sarà tanto rumore e traffico, il treno e l’aereo – tu ascolta senza rifiutare nulla, senza che la mente dica: è rumoroso. Ascolta come se fosse musica, con simpatia, e improvvisamente vedrai che la qualità del rumore è cambiata. Non è più una distrazione, non ti disturba; anzi tende a calmarti. Se lo ascolti nel modo giusto, anche il rumore del mondo diventa una melodia.

Quindi il punto non è cosa stai ascoltando – il punto è che stai ascoltando, e non solo sentendo.

Anche se stai ascoltando qualcosa che avevi sempre pensato non meritasse di essere ascoltato, ascoltalo con grande gioia – come se stessi ascoltando una sonata di Beethoven – e subito vedrai che hai trasformato la sua qualità. Diventa bello. E in questo ascoltare, l’ego scompare.